Alessandro Benussi, un pioniere dello snowboard in Italia

23 03 2007

Intervista al campione, pronto per partire verso il Colorado, in cerca di montagne immacolate
di MaxMorelli

E’ primavera e per il mondo dello snowboard ci si avvia al termine della stagione. Sarebbe stato questo l’attacco del mio pezzo se non fosse che nel momento in cui scrivo sta nevicando su tutto l’arco alpino e non ne vuole sapere di smettere! Questa strana stagione che continua a stupirci ha costretto gli appassionati di snowboard e di sci a continui pellegrinaggi in cerca della materia prima di questo sport. La neve, fattasi desiderare dai comprensori sciistici di tutta Italia, torna a fare capolino sulle nostre vette proprio quando ci si stava prodigando a fare spazio in cantina a sci e tavole, regalando così una Pasqua imbiancata alle stazioni sciistiche ed interminabili discese ai cultori di sci e snowboard. Ad introdurci a questo sport, ormai diffusissimo in tutto il mondo, abbiamo Alessandro Benussi, punto di riferimento per gli snowboarders neofiti di tutta Italia, i quali vedono in questo campione triestino l’emblema dell’atleta costruitosi con impegno e dedizione per questa disciplina così amata dagli snowboarders e criticata dagli sciatori.

Ale

Ale, cosa ci puoi raccontare di questa stagione sciistica così irregolare nelle precipitazioni?
E’ stata sicuramente una pessima stagione, sono dovuto andare in cerca di neve fresca per tutto l’arco alpino, mi sono allenato nel periodo autunnale a Dachstein, un ghiacciaio austriaco, per poi trasferirmi a Livigno, località che scelgo come base ormai da 6 anni! Purtroppo questa stagione è stata messa in crisi per le condizioni di neve scarsa ed irregolare, per cui tante gare a cui avrei voluto partecipare sono state annullate, lo stesso si può dire per le collaborazioni con riviste e video del settore, così ad Aprile partirò per il Colorado perun paio di settimane con fotografo e filmer professionisti al seguito, con lo scopo di creare un bel pò di materiale da utilizzare all’inizio della prossima stagione.

 

Quali programmi attendono Ale Benussi al ritorno dal Colorado?
Credo che andrò a Tignes a fare il maestro nei camp d’insegnamento Nazca per tutto il periodo estivo poi, per il prossimo anno, mi dedicherò ancora al riding professionistico e magari inizierò a dare lezioni private specifiche sulla disciplina freestyle.

Super cliffoneSei riuscito a partecipare a qualche competizione di snowboard quest’anno?
Una settimana fa ho partecipato alla più grossa gara svoltasi in Italia quest’anno, il River Budweiser Jump di Livigno dove, dopo 2 giorni di qualifiche nello snowpark del Mottolino, da 90
partecipanti iniziali ne sono passati in 20 nel main event della serata di
sabato. Sono state appositamente costruite strutture particolari per l’evento, tra le quali un salto spettacolare di 18 Mt. di lunghezza che ci ha fatti volare sopra ad un fiume e vedendomi poi classificare 5°.

Qual è il tuo curriculum professionale in ambito snowboard?
Ero in nazionale per 2 anni consecutivi ed ho portato a termine la stagione in 12° posizione del ranking mondiale di Big Air (salto ndr.), successivamente 5° all’European Open di Livigno e 5° nel Nescafè Leysin Isf world cup. Attualmente non partecipo più a molte gare in Italia, ma ai tempi ero 2° nei campionati assoluti e nell’ultima stagione in cui ho gareggiato sono stato sempre sul podio!! Adesso preferisco farmi filmare e fotografare per i video e le riviste del settore.

Quali sono le caratteristiche della tua tavola la cui grafica è stata ideata apposta per te?
E’ una Santa Cruz 159 cm twin tip, con una flessibilità media che si adatta un pò a tutte le condizioni, facile da portare e molto divertente. Per la grafica ho lavorato insieme ad Enrico Rizzardi, un bravissimo designer triestino!

Ti hanno immortalato in alcune copertine dei magazines di snowboard, che effetto fa vedersi in prima pagina? Lo ritengo un premio per gli sforzi fatti ed un regalo per i miei genitori, sulle riviste estere ho avuto parecchie foto ma mai copertine.

Ricordi la tua prima gara?
Non ne sono sicuro, forse era a Sappa da circa 9 anni fa, si svolgeva su di un salto piccolissimo, poi i metri si sono aggiunti di anno in anno arrivando anche a toccare i 25 Mt!

720

Quali consigli ti senti di dare a chi voglia intraprendere questa disciplina?
Iniziate con un’attrezzatura soft sicuramente, lo scarpone deve essere giusto ed il piede non si deve muovere, per il resto non è fondamentale avere un’attrezzatura di gamma alta se siete alle prime armi. Quello che conta come in tutti gli sport è l’impegno e la costanza.

Quale rapporto hanno le donne e lo Snowboard?
(ride) fatelo per hobby! A parte gli scherzi, il livello si sta alzando anche per il gentil sesso e sulle piste se ne vedono sempre più numerose finalmente.

 

Cosa ne pensi delle strutture che, finalmente, vengono realizzate in regione ed in Italia?
Era ora! Molte stazioni sciistiche si stanno mobilitando per creare dei park di buon livello apposta per lo snowboard, sicuramente è una buona spinta per questo sport, speriamo continuino in questa direzione così vedremo nascere nuovi campioni.

Annunci

Azioni

Information

4 responses

6 11 2012
dry mouth treatment

Because the admin of this site is working, no uncertainty
very rapidly it will be well-known, due to its quality contents.

19 12 2012
http://www.sims-snowboards.com

What’s up to all, how is the whole thing, I think every one is getting more from this web page, and your views are good for new viewers.

12 04 2013
http://Foro.lacurvarcde.com

This is very interesting, You are a very skilled blogger.
I’ve joined your rss feed and look forward to seeking more of your great post. Also, I’ve shared your website in my
social networks!

28 05 2013
medium gratuit en ligne

Have you ever thought about writing an ebook or guest authoring on other websites?
I have a blog based upon on the same information you discuss and would love
to have you share some stories/information. I know my audience would appreciate your work.
If you’re even remotely interested, feel free to shoot me an e-mail.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: